Montepulciano d’Abruzzo Riserva "Colle Maggio"

Uno rosso che ti emoziona e invita alla riflessione

Colore

Rosso intenso e profondo

Sapore

Frutta matura e spezie, accenni di caffè, tabacco e note di cacao sul finale

Affinamento

In cemento vetrificato per 12 mesi, in tonneau di rovere slavonia per 20 mesi e in bottiglia per 6 mesi

Scopri di più oppure scarica pdf
Image

Scheda tecnica

produttore

Torre Zambra

provenienza

Abruzzo

denominazione

DOC Montepulciano d’Abruzzo Riserva

uvaggio

100% Montepulciano d’Abruzzo

categoria

Vino Rosso

tipologia

Fermo secco

servire a

18-20°

contenuto alcolico

14,50% VOL

formato

0,75 l

affinamento

In cemento vetrificato per 12 mesi, in tonneau di rovere francese e slavonia (80% legni di primo passaggio e 20% di secondo) per 20 mesi e in bottiglia per 6 mesi

decantazione

Tre ore

abbinamenti

Vitello con pancetta croccante in riduzione di Montepulciano

informazioni legali

Contiene solfiti

Vinificazione

Il Montepulciano d’Abruzzo Riserva ‘Colle Maggio’ è il risultato di una particolare lavorazione in vigna volta a ridurre le rese per ettaro. Nasce dai vitigni della cantina coltivati sulla collina Colle Maggio, a Villamagna, ad un’altitudine di circa 200 metri sul livello del mare. La particolare esposizione dei vigneti a sud-est e i terreni calcareo-argillosi, uniti a rese per ettaro al di sotto dei 100 q.li, donano complessità e struttura a questo grande rosso da invecchiamento. Le uve sono selezionate manualmente in vigna e raccolte in piccole casse di legno nella seconda decade di Ottobre. In cantina avviene una lunga macerazione in tini di acciaio a temperatura controllata per estrarre tutto il colore dalle bucce. I vini affinano poi per un anno in cemento; la parte di essi che è destinata a diventare Riserva continua a evolvere per 20 mesi in Tonneau (precisamente 80% in legni di primo passaggio e 20% in legni di secondo) e per i successivi 6 mesi in bottiglia. Si rimane ammaliati dal colore rosso intenso e profondo, quasi impenetrabile, che affascina e invita alla riflessione. Al naso è raffinato, con sentori di sottobosco, frutta matura e spezie, accenni di caffè, tabacco e note di cacao sul finale. In bocca trova grande vigore e profondità, sostenuti da tannini diffusi e ben rifiniti che ne esaltano la rotondità e il grande equilibrio, senza mai risultare aggressivi. L’affinamento in Tonneau aggiunge una nota speziata e conferma i sentori già percepiti nel contatto olfattivo. Suggeriamo un abbinamento a filetto di vitello con pancetta croccante in riduzione di Montepulciano

Riconoscimenti

  • Montepulciano d’Abruzzo Riserva "Colle Maggio" 2012
    Mundus Vini
    Medaglia d'Oro
  • Montepulciano d’Abruzzo Riserva "Colle Maggio" 2012
    Concours Mondial de Bruxelles
    Medaglia d'Oro
  • Montepulciano d’Abruzzo Riserva "Colle Maggio" 2012
    International Wine Challange
    Medaglia d'Argento
  • Montepulciano d’Abruzzo Riserva "Colle Maggio" 2012
    Decanter
    Medaglia di Bronzo
  • Montepulciano d’Abruzzo Riserva "Colle Maggio" 2012
    Vini Buoni d'Italia
    4 Stelle
  • Montepulciano d’Abruzzo Riserva "Colle Maggio" 2012
    Selezione del Sindaco
    Medaglia d'Oro
  • Montepulciano d’Abruzzo Riserva "Colle Maggio" 2011
    Mundus Vini
    Medaglia d'Oro
  • Montepulciano d’Abruzzo Riserva "Colle Maggio" 2011
    Vini Buoni d'Italia
    3 Stelle